us open findmatch

US Open 2016: Il più ricco di sempre.

Ci siamo! Inizia l’ultimo Slam dei Fantastic Four che si terrà sui campi in cemento di Flushing Meadows a New York City. Si chiude, così, un anno di tennis dove si è visto trionfare Djokovic, agli Australian e French Open, e Murray in casa a Winbledon.

djokovic

I vincitori di Australian Open e Winbledon

 

Ci sono tutte le carte, anche quelle di colore verde, per assistere ad un torneo avvincente. Ci sono tutti i principali protagonisti, manca solo lui… Re Roger!.. ma questa è un’altra storia. E’ ormai chiaro, a tutti gli appassionati del grande tennis, che non resta che spostare le lancette di 6 ore indietro ed assistere all’ultimo Slam dell’anno. Gli Us Open sono fulcro di eventi e grandi record, ma quest’anno, a suon di dollari, sono riusciti ad aggiudicarsi un record ulteriore. In questa stagione, si sono accaparrati il titolo di “ Gold Fantastic Four”.

 

Qualcuno di voi sa a quanto ammontano i Premi dei 4 Grand Slam ?

Piu ricchi

 

Procediamo con ordine.                                                                                                                                                                                                                                           Fino all’anno scorso, il più prestigioso e ricco torneo di sempre risiedeva nella grande manica ovvero Winbledon. Infatti, nel sobborgo londinese il total prize 2015 era di 26.75 Milioni di Sterline e ciascuno dei due vincitori portava a casa qualcosa come 1.88 Milioni di Sterline. Quest’anno le cose sono cambiate e anche di parecchio. Il torneo a stelle e strisce è diventato il più ricco della storia, con un montepremi dall’ammontare record: la cifra è di 46.3 Milioni di Dollari! Esclusivamente ai vincitori dei singoli andrà qualcosa come 3.5 Milioni di Dollari. Non male!

E pensare che quest’anno tutti e quattro i Grand Slam hanno incrementato il loro montepremi. Partendo dalla lontana Melbourne, dove nel mese di Gennaio si disputano gli Australian Open , quest’anno hanno aumentato il Price-Money a 44 Milioni di Dollari Australiani, ed entrambi i vincitori hanno ricevuto 3.85 Milioni di Dollari Australiani. Incremento del 10% rispetto alla passata stagione.

Anche il solo “rosso” Roland Garros di Parigi quest’anno ha incrementato il suo montepremi del 14.07% rispetto all’edizione 2015 (28 Milioni di Euro)  arrivando ad un montepremi totale di 30.7 Milioni di Euro, dove i vincitori dei singoli sono tornati a casa rispettivamente con 12.03 Milioni di Euro.

Che dire dell’ “Ever Green” Winbledon, dove il montepremi ha riscontrato un incremento del 5% arrivando a quota 28.1 Milioni di Sterline e dove Sir Murray and Madam Williams hanno guadagnato 2 Milioni di Sterline.

NUOVO 4

Montepremi 2016

 

Tutto ciò, non è bastato perché gli organizzatori degli US Open l’hanno fatta grossa e  hanno deciso di fare da zio Paperone. Hanno incrementato il loro Price-Money a 46.4 Milioni di Dollari diventando cosi, dopo un lungo dominio inglese, il torneo più ricco della storia del tennis. Ai futuri vincitori andrà qualcosa come 3.5 Milioni di dollari. L’aumento è stato del 10% rispetto alla passata stagione, ed hanno già fatto sapere che nel 2017 il loro montepremi varcherà la cifra record di 50 Milioni di Dollari.

Non ci resta che assegnare la vittoria agli US Open! :)sederci al bar con gli amici di sempre ed un paio di belle “bionde”, e vedere i nostri beniamini del tennis sfidarsi a colpi di rovescio. E voi… sapete già in quale Pub seguire il torneo Stelle, Strisce e Dollari?

#FINDMATCH #LiveYourChallenge #UsOpen